Ultimo aggiornamento: mercoledý 15 gennaio 2014

 

 

Visita virtuale - Sala 04 - 001

 

Motociclo Bianchi MT-61

 

 

Il motociclo esposto nella sala Ŕ originale e funzionante. Esso Ŕ stato adottato ufficialmente dall'Esercito Italiano e quindi anche dagli alpini nel 1961, come indica appunto la sua sigla.

Era un mezzo particolarmente robusto, rustico ed affidabile che raccoglieva il frutto di varie sperimentazioni ed era pertanto innovativo per alcune particolari prestazioni.

Per garantire la possibilitÓ di passare guadi di 60 cm, era stato dotato di alcune particolaritÓ che lo rendevano unico nel suo genere. Il filtro dell'aria era particolarmente alto rispetto al terreno essendo posizionato appena sotto il serbatoio del carburante. Lo scarico, come si vede anche nella foto, era molto alto ed il motore era totalmente ermetico.

Le caratteristiche dei pneumatici ne facevano un mezzo adatto soprattutto alla viabilitÓ ordinaria anche se i particolari costruttivi messi in evidenza gli consentivano anche un impiego fuori strada.

Tutte le sue caratteristiche tecniche e le prestazioni sono evidenziate, nella sala n. 4, dal pannello n. 16 che si riproduce qui sotto e che pu˛ essere ingrandito cliccandoci sopra.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

        

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   

 

Torna alla

pianta

della

Sala 04

 

oppure

 

Torna alla

pagina

Esposizioni

Motorizzazione